QUICHE LORRAINE

by martedì, marzo 15, 2016
FacebookPinterestTwitterWhatsAppEmailShare

La Quiche Lorraine ha un sapore deciso e squisito, ottima da gustare a merenda nel pomeriggio, per un picnic oppure con una insalatina verde a ora di pranzo. È anche molto pratica poiché si può preparare e conservare in frigorifero riscaldandola il giorno dopo.

Food-Quiche Lorraine.foto1

Ingredienti

1 confezione di pasta brisé

200gr pancetta affumicata

150gr di Groviera grattugiato

1 uova

300ml di panna fresca liquida

un po’ di noce moscata

sale

pepe

Preparazione

Arrotolate la sfoglia di pasta brisé e adagiatela sulla tortiera del diametro di 24cm già imburrata. Con una forchetta fare dei buchetti nella pasta sul fondo della teglia. Coprite la pasta con un foglio di carta da forno aggiungendo sopra un po’ di legumi secchi per non farla gonfiare. Mettete la teglia in forno riscaldato a 190 gradi per 15 minuti.

Per il ripieno

Tagliate la pancetta a dadini e sbollentate per 10 minuti in acqua calda, poi scolate e tenetela da parte. Sbattete le uova in una ciotola, insieme alla panna aggiungendo un pizzico di noce moscata , pepe e sale. Mescolate bene fino a ottenere una crema. Grattugiate la groviera e tenetela da parte. Dopo aver sfornato la pasta brisé, togliete i legumi e la carta da forno e spennellate con l’albume. Rimettete nel forno la pasta per altri 5-10 minuti a 170 gradi per fare dorare bene il fondo. Passato questo tempo, togliete dal forno e disponete sul fondo la pancetta, dopo il formaggio grattugiato e poi coprite il tutto con la crema. Infornate la quiche a 170 gradi per circa 15-20 minuti, fino a dorare la superficie. Una volta pronta lasciatela riposare per 10 minuti prima di servire.

QUICHE LORRAINE

The Quiche Lorraine has a strong and exquisite taste, excellent to be enjoyed as a snack in the afternoon, for a picnic or for lunch with a simple green salad. It is also very practical because you can prepare and refrigerate heating it the next day.

ingredients

-1 Packet of pasta brise

-200gr Bacon

-150gr Of grated Gruyere

-1 egg

-300ml of liquid fresh cream

-a pinch of nutmeg

-salt

-pepper

Preparation:

Roll up the dough for the pastry and lay on the cake pan with a diameter of 24cm already buttered. With a fork make small holes in the dough on the bottom of the pan. Cover the dough with a sheet of baking paper, add up of dried vegetables to keep it from swelling. Put the pan in the oven heated to 190 degrees for 15 minutes.

Filling:

Cut the bacon into cubes and boiled for 10 minutes in hot water, then drain and set aside. Beat the eggs in a bowl, with the cream, add a pinch of nutmeg, pepper and salt. Mix well until creamy. Grated Swiss cheese and set aside. After the baked pastry and remove the beans and parchment paper and brush with the egg white. Put back in the oven the dough for 5-10 minutes at 170 degrees to brown well the fund. After this time, remove from oven and place on the bottom of the bacon, grated cheese and cover with the cream. Bake the quiche at 170 degrees for about 15-20 minutes, until brown the surface. Once ready let it rest for 10 minutes before serving.

Chis Gonçalves

0

FacebookPinterestTwitterWhatsAppEmailShare

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *