BRUNCH CHEZ DIOR

by giovedì, febbraio 11, 2016
FacebookPinterestTwitterWhatsAppEmailShare

Atmosfera tranquilla, buon profumo, sfumature di rosa che ci avvolgono e ci fanno ricordare la bellezza dell’essere donna, il sapore unico sentito e raccontato poeticamente tramite i cibi che rapresentano una ricercata nouvelle couisine, coerente con i colori e la filosofia del marchio. Tutti i sensi coccolati e, oserei dire, anche esaltati tramite i racconti e le descrizioni di Charlotte, una graziosa anfitrione che ci ha accolto con perfetto equilibrio, tra l’eleganza parigina e il calore italiano, che fa davvero la differenza.

2

1

5

7

19

18

Ricevere un invito esclusivo da Dior è sempre un vero onore, e Vanessa, una delle eleganti “perle” di Dior lo sa fare molto bene, rispettando l’incredibile e affascinante mood della maison. Insieme ad altre due fantastiche donne, nella private room di Dior a Roma, abbiamo assaggiato l’esclusivo menu creato seguendo le preferenze e i più amati colori di monsieur Dior (incluso il rosa, è chiaro!). Ho visto e provato alcuni capi e, mentre “gustavo” ogni dettaglio, questi, ogni volta, mi riconfermavano il perchè del successo del marchio Dior, un brand fondato su qualità, femminilità ed eleganza.

14

13

15

16

11

8

E, come in altri tempi, non ci sarebbe un modo migliore per esprimere l’osservazione di cotanta cura nei dettagli se non tramite una sincera lettera.

Lettera a Monsieur Christian Dior

Caro monsieur Christian Dior, lei ha contrastato la bruttezza della guerra tramite la bellezza dei suoi vestiti. Ha contrastato il dolore di quel periodo con la cura personalizzata alle sue clienti. I suoi fiori, i suoi profumi, i suoi tagli, la dolcezza nel ricevere le clienti (questa è una arte che non tutti conoscono!!), tutti questi elementi che appartengono alla sua incredibile eredità di stile sono vivissimi ancora oggi. Il team Dior fa perfettamente, tramite il suo lavoro, quello che per lei era la sua ragione di vivere: la Maison Dior.
Faccia un dolce sonno, sereno e tranquillo, con la consapevolezza che il suo sogno reale è curato nel migliore dei modi da tante belle ed eleganti ragazze e ragazzi, donne e uomini che contribuiscono a perpetuare quello che lei ha creato.

Bravissime le ragazze della boutique Dior di Roma che ogni volta ci ricevono con tanto amore, esclusività, attenzione e pazienza facendoci vedere le bellissime novità.
J’ADORE!”

Nayra Laise

24

22

27

29

30

31

28

3839

41...

42...

BRUNCH CHEZ DIOR

Quiet atmosphere, good perfume, rose nuances enveloping us and make us remind the beauty of being woman, the unique flavor heard and poetically told through the foods that represent a refined nouvelle couisine, coherent with the brand colors and philosophy. All the senses pampered and, I dare say, even enhanced by the stories and descriptions of Charlotte, a gracious host who welcomed us with a perfect balance between Parisian elegance and Italian heat, which really make a great difference.
Receiving an exclusive invitation from Dior is always an honor, and Vanessa, one of the Dior elegant “pearls” does it very well, respecting the incredible and fascinating mood of the maison. Along with two other fantastic women, in the Dior private room in Rome, we tasted the exclusive menu created following the preferences and the most beloved colors of Monsieur Dior (including pink, of course!). I have seen and tried some clothes and while ” I enjoyed” every detail, these ones, every time, confirmed me once more why the Dior brand success, a brand based on quality, femininity and elegance.
And, as in other times, there wouldn’t be a better way to express the observation of so much attention to details except through a sincere letter.

“Letter to Monsieur Christian Dior
Dear Monsieur Christian Dior, you contrasted the war ugliness with the beauty of your clothes. You contrasted the pain of that period with the personalized care to your clients. Your flowers, perfumes, cuts, the sweetness in receiving customers (This is an art that not everyone knows!!), all these elements that belong to your amazing heritage of style are still alive very much today. The Dior team does well, through its work, what for you was your reason of living: the Maison Dior.
Make a sweet, peaceful and quiet sleep, with the knowledge that your real dream is taken care in the best way by so many beautiful and stylish girls and boys, women and men who contribute to perpetuate what you created.
Very good the girls of the Dior boutique in Rome that every time receive us with so much love, exclusivity, attention and patience showing us the wonderful news.

J’ADORE”.

Nayra Laise

0

FacebookPinterestTwitterWhatsAppEmailShare

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *