ANDIAMO? ANDIAMO!

by martedì, febbraio 2, 2016
FacebookPinterestTwitterWhatsAppEmailShare

“E’ necessario saper vivere”, mi ricorda un brano di una canzone brasiliana che mi ha accompagnato per tutta la mia infanzia e anche per l’adolescenza, ma soltanto in età adulta ho capito il suo vero significato. Non dobbiamo vivere in qualsiasi modo, ma dobbiamo ottimizzare la qualità del tempo che ci è stato donato in questa nostra vita terrena, sia per noi che per gli altri. Dobbiamo valorizzare il nostro oggi, i nostri amori, i nostri cari, prima che tutto questo diventi solo un bel ricordo, e per evitare che il “non vissuto” diventi un rimpianto.

DSC_5743

Dai un bacio di benvenuto, dai un bacio di arrivederci. Usa un rossetto rosso, ragazza, non sai il potere che esiste in questo simbolo femminile, e se tu lo permetterai la tua giornata avrà un altro (piacevole) sapore. E tu, ragazzo, metti un buon profumo e regala un fiore. Scoprirai la fantastica potenza della tua inebriante scia profumata. Perché rendere difficili le cose semplici? Perché trasformare i lamenti nel mantra della nostra vita? Perché vedere soltanto un lato sapendo che esiste un altro da guardare? I nostri errori sono una fantastica scuola, se piove possiamo sempre doppiare “Singing in the rain” con ancora più enfasi e credibilità, le difficoltà possono rivelarsi stupende opportunità allo stesso modo in cui un bicchiere di vino rosso si abbina perfettamente a una notte di freddo insopportabile. Se il bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto questo dipende dall’interpretazione che tu gli darai.

DSC_5745

Vivendo questa filosofia abbiamo scelto e deciso di andare ad Assisi utilizzando soltanto due semplici parole, senza troppi problemi, senza troppi pensieri (normale quando hai due bambini piccoli!). Mio marito ha detto “Andiamo?” ed io ho risposto “Andiamo!”. E’ necessario ogni tanto, anche se minimamente, cambiare colori, sapori, giornate e ambienti.

Quando la vita vi invita entusiasta e vi dice “Andiamo?”, rispondete senza paura e con tanta voglia di viverla “Andiamo!”.

DSC_5738

DSC_5739

DSC_5740

DSC_5741

DSC_5742

DSC_5588

DSC_5770

DSC_5759

DSC_5630

DSC_5729

DSC_5732

DSC_5734

P.s1: Ci sarà un articolo specifico di ITALY IN TOUR che vi presenterà alcune tips molto pratiche di Assisi soprattutto per chi vorrà fare un viaggio veloce.

20151207_160042

P.s.2: Lo zaino vintage verde in pelle è Gianfranco Ferrè.

IMG_20151207_151554

Nayra Laise

LET’S GO? LET’S GO!

“Ad it’s necessary to know how to live” it reminds me a passage of a Brazilian song that has accompanied me throughout my childhood and even adolescence, but only in adulthood I realized its true meaning. We should not live in any way, but we have to optimize the quality of the time that was given to us in our earthly life, both for us and for others. We must enhance our today, our loves, our loved ones, before all this becomes just a beautiful memory, and to avoid the “no experience” becomes a regret.

From a welcome kiss, a kiss of goodbye. Use a red lipstick, girl, you don’t know the power that exists in this feminine symbol, and if you’ll let your day will have another (good) taste. And you, boy, put a nice perfume and gives a flower. You discover the amazing power of your exciting scented trail. Why make simple things difficult? Why turn the lamentations in the mantra of our lives? Why only looking for a side knowing that there is another side to look? Our mistakes are a fantastic school, if it rains we can always dub “Singing in the rain” with even more emphasis and credibility, the difficulties can be wonderful opportunities the same way that a glass of red wine goes perfectly with an unbearable cold night. If the glass is half full or half empty it depends on the interpretation that you give to it.

Living this philosophy we have chosen and decided to go to Assisi by using only two simple words, without too many problems, without much thought (normal when you have two small children!). My husband said, “Shall we go?” and I said, “Come on!”. And it is necessary in a while, even if minimally, to change colours, flavors, days and environments.

When life invites in an enthusiastic way and says “Let’s go?”, answer without fear and with a great desire to live it “Let’s go!”.

P.s1: There will be a specific article of ITALY IN TOUR that will present you some very practical tips about Assisi especially for those who want to make a quick trip.

P.s.2: Backpack vintage green leather is by Gianfranco Ferrè.

Nayra Laise

 

 

 

1
FacebookPinterestTwitterWhatsAppEmailShare

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *